Quando iniziare un corso di preparazione al parto?

L’ipnosi può essere utilizzata durante tutto l’arco della gravidanza, adattandosi perfettamente alle fasi di accrescimento del feto settimana dopo settimana.

Nelle prime settimane è di aiuto alla futura mamma per godere a pieno del cambiamento del corpo, e per gestire piccoli problemi come la sensazione di nausea. Inoltre, l’ipnosi è utile per trovare le risorse interiori per preparare il cambiamento nelle abituidini di vita e per meglio adattarsi ai nuovi ritmi.

Per un trainig ipnotico finalizzato alla preparazione ed all’accompagnamento al parto è però indicato come periodo ottimale tra la fine del settimo mese e l’inizio dell’ottavo, proprio perchè in questo periodo le sensazioni corporee derivanti dall’accrescimento del feto sono più marcate e riconoscibili. Inoltre iniziare il corso di accompagnamento al parto 8 settimane prima della nascita, permette alla donna di sperimentare le emozioni che derivano dall’avvicinarsi della data del parto.

Il percorso di preparazione e di accompagnamento al parto prevede 8 incontri.

Questa voce è stata pubblicata in gravidanza, Ipnosi, tecnica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.